Non solo cowboy at 78th Sturgis Rally

Vivere questo viaggio vuol dire cavalcare le nostre motociclette nel mito della storia americana. Quello dei tanti film western e dei fumetti, quello della luce accecante delle infinite praterie e dei cieli azzurri del Wyoming…
2018/07/28 09:34:16

Highlights del viaggio

a partire da €3360 a persona

28 Lug - 7 Ago 2018

Gruppo: MAX 10-12 persone

Difficoltà: Media

Il più importante evento del Mondo Biker americano il tour del magnifico Middle-West

Vivere questo viaggio vuol dire cavalcare le nostre motociclette nel mito della storia americana. Quello dei tanti film western e dei fumetti, quello della luce accecante delle infinite praterie e dei cieli azzurri del Wyoming… ogni Highlights legato a questo itinerario merita un punto esclamativo!
E’ qui che Indiani e visi pallidi hanno fatto la storia della conquista del west!
E’ qui che si possono rivivere le storie dei grandi fuorilegge visitandone nascondigli e prigioni!
E’ qui attraversando il South pass è ancora possibile vedere i solchi lasciati dai carri dei pionieri!
E’ qui che è possibile viaggiare per miglia nel parco Yellowstone, il più spettacolare d’America, fra natura incontaminata e bisonti allo stato brado!
E’ qui che ogni amante della storia di questo paese è stato per ringraziare i volti dei 4 presidenti fondatori scolpiti sul Monte Rushmore o, a seconda della visione
storica, presso la costruzione ancora in atto del Crazy Horse Memorial, una vera e propria montagna sagomata secondo le sembianze del grande capo indiano!
E’ qui che ogni biker americano si reca ogni anno per il raduno più bello del mondo dove oltre le serate tipiche di un grande evento ogni run di giorno è protagonista di meraviglie naturalistiche come le Badlands, Devils Tower e le Black Hills. Amazing STURGIS! Strade indimenticabili, storie da raccontare, incontri commoventi.
E’ qui che si vive il vero spirito motociclistico americano!

GIORNI 1 - 3

Italia – Denver – Jackson Hole

1° Giorno
VOLO AEREO con arrivo a Denver e resto della giornata a disposizione.
2° Giorno
Ritiro delle moto e partenza. Inizia la grande avventura attraverso il Rocky Mountain National e lungo le praterie del Wyoming . Si esce dal parco e ci si dirige verso la tranquilla cittadina mineraria di Casper
3° Giorno
Lungo le grandi pianure rese famose dal “South Pass” unico passaggio agevole verso il West ai piedi delle grandi e severe Rocky mountains. La cittadina di Jackson Hole ha una caratteristica atmosfera da vecchio West. Durante l’estate ogni sera si inscena nel Town Square una rapina con cattura dei banditi. Jackson è anche famosa per la sua vita notturna, i molti ristoranti, saloon, teatri e per la sua piazza addobbata con le corna degli alci.

GIORNI 4 - 6

Jackson Hole – Yellowstone – Sheridan – Rapid City

4° Giorno
Dall’ingresso meridionale per il parco Grand Teton, dalle bellissime vette di tipo alpino e caratterizzato la picchi, laghi e cascate. Yellowstone è il più vecchio parco nazionale del mondo (1872) e si estende per 8.980 km² su una serie di altipiani che hanno un’altitudine media di 2.400 metri s.l.m. Il parco è celebre per i numerosi geyser, circa 3.000, che emettono getti di vapore alti fino a 50 metri, le sorgenti calde e altri interessanti fenomeni geotermici, oltre ad una fauna di orsi, lupi, bisonti, alci, cervi e puma.
5° Giorno
Si continua la visita del parco Yellowstone e nel pomeriggio si procede verso nord nel mitico stato del Montana . Mandrie e cowboy a nello stato più tradizionale e conservatore dei grandi spazi e i panorami infiniti. Si percorre quella che è ritenuta da molto la strada più bella e scenografica d’America, il Beartooth pass. Di seguitosi rientra nello stato più western d’America , il Wyoming.; con una bella deviazione si potrà visitare anche il campo di battaglia di Little Big Horn, dove nel 8176 Sioux e Cheyenne sterminarono le truppe del generale Custer.
6° Giorno
Altra giornata lunga ma appassionante nel cuore del Wyoming e del vecchio West. Le grandi praterie , i treni infiniti e gli allevamenti dei cow boy dai grandi cappelloni sono lo sfondo della scenografia mitica del territorio. Si visita Devils Tower, imponente monolito basaltico sacro alle tribù indiane, dove vennero girate scene di ” Incontri ravvicinati del terzo tipo”. Si arriva alla bella e vivace città di Rapid City nel South Dakota, lo stato dei coyote.Sturgis è vicinissima e con lei l’ennesimo start del più glorioso raduno motociclistico del mondo.

GIORNI 7 - 10

Rapid City – Cheyenne – Denver

7° Giorno
Giornate di sosta a Rapid City . Durante la giornata e per la serata potremo recarci a Sturgis , una delle mecche della storia dei raduni Harley Davidson . Durante i run giornalieri visiteremo il Badlands National Park, con gole, burroni e calanchi multicolri, ricchi di fossili nonché un’atmosfera western autentica e sorprendente.
9° Giorno
Giornata intensa e spettacolare. Durante il trasferimento troviamo le Black Hills, le colline nere, in cui la tribù dei Sioux ambientava leggende favolose dedicate a foreste pietrificate abitate da uccelli di cristallo. Si vedono il Crazy Horse Memorial, gigantesca scultura del capo indiano Cavallo Pazzo non ancora terminata; Mount Rushmore, scolpito con i volti di quattro grandi presidenti americani, George Washington, Thomas Jefferson, Abraham Lincoln e Theodore Roosevelt.
10° Giorno
In mattinata breve trasferimento lungo la veloce Hwy e rientro a Denver e riconsegna delle moto (entro l’ora di presa). In funzione del volo aereo per l’ Italia ogni partecipante avrà la giornata a disposizione per visitare in autonomia la bella moderna e sorprende capitale del Colorado. La città si distingue per il clima estivo magnifico, l’ordine e la storia del centro città, l’approccio colorato e giovanile di una cultura cittadina molto tollerante e vivace.

Prenota oggi il tuo viaggio

Per qualsiasi domanda e/o richiesta, contattaci subito!

+39-06-9334183

riders@kanaloa.it

Lunedi - Venerdi: 9 - 13 / 15 - 20 Sabato: 9 - 13

Seleziona il tour

Numero di partecipanti