Resto del Mondo

Search Our Site

    • it-IT
    • English (UK)
 

Print

 

 

Cape Town - Route 62 - Garden Route
 

Tappe del tour:
CAPE TOWN - MONTAGU - OUDSTHOORN - GRAAF REINET - ADDO - KNYSNA - MOSSEL BAY - ARNISTON - HERMANUS - CAPE TOWN

 

12 giorni / 11 notti - SELF RIDE - con road book in italiano - da/a Cape Town
 

Il self-drive in Sudafrica è davvero emozionante e sorprendentemente facile, grazie alla ottima rete stradale. Il denominatore comune è scoprire il fascino di questo Paese in assoluta libertà e sicurezza.

 

 

1° e 2° giorno

Cape Town

Eletta migliore città del mondo ai Telegraph Travel Awards 2014 e saldamente ai vertici delle classifiche di TripAdvisor relative alle destinazioni più affordable, Cape Town è la meta perfetta per un romantico soggiorno di coppia, un’indimenticabile vacanza in famiglia o un divertente viaggio tra amici.

Incastonata tra le acque dell’Oceano Atlantico e la Table Mountain, Cape Town è una città in continua evoluzione, dove l’impulso artistico dato dalla nomina a World Design Capital, è ancora molto vivo. Gallerie d’arte e atelier d’artista a The Fringe, ma anche tanta street art: sperimentazione e innovazione sono presenti in diversi quartieri. Tra questi, Woodstock è sicuramente l’ideale per ammirare i capolavori a cielo aperto.

Per una cena gourmet il consiglio è quello di recarsi al nuovissimo Harlem & Hope Restaurant, dove l’ospitalità locale si accompagna ai piatti della tradizione come il bobotie (tortino di carne sudafricana aromatizzata con curry, zucchero di canna, uvetta e marmellata di albicocca). Gli amanti del jazz dovranno invece prenotare un tavolo al Green Dolphin con esibizioni live ogni sera. Infine, per gli intenditori di whiskey, il Bar Bascule vanta la collezione di whiskey più fornita dell’emisfero australe. Un’altra tappa da non perdere è quella dei Kirstenbosch National Botanical Gardens per ammirare un’incredibile varietà di colorati fiori dall’alto, passeggiando lungo la nuovissima passerella sospesa.

 

3° Giorno  

Città del Capo - Hout Bay - Capo di Buona Speranza - Hout Bay - 124 km

RITIRO DELLA MOTO A NOLEGGIO 

Un viaggio on the road è il modo migliore per immergersi nella natura sudafricana. La Route 62 – conosciuta anche come Mountain Route - si snodano lungo percorsi panoramici mozzafiato tra graziose cittadine, natura selvaggia, buona cucina e calda ospitalità

Alla scoperta dei pregiati vini sudafricani, attraverso interessanti visite ai produttori locali. Inebrianti tour nei più incantevoli vigneti del Sudafrica, tra dolci colline e deliziose fattorie.

Hout Bay è una splendida ed unica città costiera vicino a Cape Town, Sud Africa. Il suo nome deriva dalla parola Afrikaans Houtbaai significa Wood Bay e fu reso famoso per la sua ampia offerta di buon legname disperatamente richiesto dalla colonia olandese fondata nel Table Bay nel 1652. Molto poco delle foreste originali esistono ancora oggi e Hout Bay ha stata trasformata in un piccolo villaggio vivace, con una popolazione stimata di oltre 42000 persone. La bellezza di Hout Bay è indimenticabile ed è circondato da un anfiteatro di montagne che sembrano maestosamente guardia la sua calma Indigo Bay. Spiaggia Hout Bay si compone di un ampio tratto di polvere di sabbia bianca con un dolce fiume che attraversa il centro. Hout Bay è amato non solo per i suoi paesaggi mozzafiato, ma anche per lo stile di vita rilassato orientato verso le famiglie che offre. E 'spesso affettuosamente definito come la Repubblica di Hout Bay causa l'orgoglio unico e la passione dei suoi abitanti. Anche se le elezioni per la Repubblica di Hout Bay non sono stati tenuti per molti anni il passaporto Hout Bay è ancora disponibile.

Hout Bay offre una esperienza di vacanza eccezionale, con particolare attenzione alla natura, sole, mare e sabbia.

 

4° Giorno  

Hout Bay - Wine Lands - Route 62 - Montagu - 260 km

. La zona, vicina alla costa atlantica e a quella dell’Oceano Indiano, ha un clima di tipo mediterraneo ed è qui che i coloni olandesi, poi coadiuvati dall’esperienza enologica degli ugonotti francesi, decisero di impiantare i primi vigneti.

Attraverso tour organizzati, ma non solo, è possibile visitare le tenute vinicole, con possibilità di degustazioni.

Montagu, la Porta del Karoo, è un paese con l'anima. Qui troverete una comunità di sorrisi e di sole, le persone che chiedono come sei e rapidamente si diventa amici. Una volta votato Village of the Year, non solo per gli scorci, le bellezze architettoniche il vivace Village Market il Sabato mattina  e le Hot Springs - ma per la familiarità e l'ospitalità della nostra gente che ci distinguono dal resto. 

 

5 ° giorno:

Montagu - Oudsthoorn ( Route 62 ) - 260 km

Oudtshoorn, la città principale del Piccolo Karoo, dove sarete accolti con l'ospitalità che è diventato sinonimo con il popolo del Klein Karoo. La Klein Karoo è un oasi-come in una valle fertile fra le catene montuose Swartberg e Outeniqua. Nato come un insediamento lungo il fiume  Grobbelaars che si snoda verso sud dalla Swartberg, offrendo terreno fertile e acqua per l'irrigazione. Colture come erba medica, tabacco, frutta, uva e cereali crescono in abbondanza.

Outdshoorn è la  città con i giorni più soleggiati all'anno in tutto il paese, 365 giorni di sole, 4 estati e soleggiate, inverni secchi attendono il visitatore alla Klein Karoo. Schermato dalla fascia costiera dal catene montuose Klein Karoo gode anche di molti giorni senza vento. 

 

6 ° giorno:

Oudsthoorn - Graaf  Reinet - 320 km

Circondato dal Parco Nazionale del Camdeboo, Graaff-Reinet, il cuore della "Grande Karoo" . E’ una zona sconfinata e misteriosa con grandi allevamenti di ovini e fattorie, dove ampie pianure fanno da preludio a  collinette lontane e montagne multistrato che sembrano toccare il cielo indaco. Ascoltare il silenzio, respirare la terra e guardare un orizzonte sorprendentemente chiaro che sembra disegnato all'altra estremità della terra. I cieli notturni sono costellate di innumerevoli stelle e grandi pianeti luminosi; anche altre galassie sono visibili ad occhio nudo, e alcuni punti sono considerati fra i migliori osservazione delle stelle in tutto il mondo. Fossili di alcune delle prime forme di vita unicellulari sono stati scoperti qui e indicano che la vita è esistita in questa regione da tre miliardi di anni. La ricchezza di fossili di pre-dinosauro in questa regione è di fama mondiale. Graaff-Reinet, la quarta città più antica del Sud Africa, è riconosciuta come la casa di magnifici esempi di architettura olandese del Capo , più di qualsiasi altra città in Sud Africa!


7 ° giorno

Graaf  Reinet - Addo - 255 km

Zona Addo:

(Sistemazione in Elephant House)

Qui si vedono i famosi elefanti Addo e migliae miglia di alberi di agrumi verdi, frutti tutto l'inverno che profumano  l'aria con i loro fiori in primavera. La regione Valle Strada / Addo Sundays River è solo ad  un'ora di auto dalle splendide spiagge della Sunshine Coast e la ricca Grahamstown. Per vivere l’emozione dei  Big 7 (elefante, rinoceronte nero, bufalo, leone, leopardo, Grande squalo bianco e di capodoglio) e la cordialità di Africa, questa zona è un must per qualsiasi turista. Addo Elephant National Park si trova 72 chilometri dalla strada da Port Elizabeth. Fondata nel 1931 per salvare i 11 elefanti sull'orlo dell'estinzione ora ne ospita più di 350 oltre a  280 Bufalo nero, Rinnoceronti neri , una vasta gamma di specie di antilopi, così come la rara Circellium Bacchus, .

Addo Elephant Park, un santuario naturale per una vasta gamma della Wildlife in Sud Africa, ci si trovano 120 000 ettari di terra nel folto bushveld .Il parco, il terzo più grande del Sud Africa, offre una vasta gamma di attività all'aria aperta, tra cui passeggiate a cavallo, escursioni guidate a piedi, escursioni e 4x4 sentieri 

 

Safari pomeridiano  in Schotia Safari Tour

Schotia Private Game Reserve:

La riserva è di proprietà, diretto e gestito dai proprietari, la famiglia Bean, che ora sono nella loro sesta generazione e hanno posseduto la fattoria originale, Orlando, fin dai primi anni del 1800. Dopo quasi 25 anni di esperienza nel settore di safari, Peter e il suo team hanno creato un'esperienza unica, rilassante e veramente sudafricana

Schotia ha un enorme lapa all'aperto, reputato tra i più grandi in Sud Africa. Ha canne e sneezewood pareti ed è aperto ai cieli africani, fatta eccezione per l'anello esterno, dove un tetto di paglia tradizionale copre l'area tavoli da pranzo e bar. All'interno del lapa ci sono diversi grandi alberi 'Schotia' e un caminetto acceso. La cena è di solito un mix di cucina safari e cucina tradizionale del Sud Africa..Ad una breve distanza in auto da Port Elizabeth, Addo o Grahamstown, Schotia è un'esperienza unica da non perdere.


8° giorno:

Addo - Knysna - 280 km

Knysna - Garden Route:

Knysna è una città vivace, nel cuore della Garden route e Garden Route National park ubicato sulle rive del laguna di Knysna tra l'Oceano Indiano e le montagne Outeniqua.

A causa di questa posizione ideale si colloca tra le prime 100 destinazioni di vacanza e una delle più belle città costiere del mondo. Essa ha il suo lungomare con Marina e Yacht Club e molti bei ristoranti e negozi.

La zona offre un ambiente accattivante incontaminate, selvagge spiagge di sabbia incontaminate, campi da golf di classe mondiale, sentieri nella foresta indigena, sentieri costieri, riserve naturali, mountain bike, sport acquatici, gite in barca, gite in canoa, parchi naturali e molto altro.

 

9 ° Giorno

Knysna - Mossel Bay - 130 km

Mossel Bay (Afrikaans: Mosselbaai) è una città portuale di circa 60.000 persone sul Capo Sud (o Garden Route) del Sud Africa. Si tratta di una importante regione turismo e all'agricoltura della Provincia del Capo Occidentale. Mossel Bay si trova 400 chilometri a est di  Città del Capo e a 400 km a ovest di Port Elizabeth, la più grande città nella Provincia del Capo orientale. Le parti più antiche della città occupano il lato esposto a nord della penisola di Cape St Blaize, mentre la periferia più recenti a cavallo della penisola e si sono diffusi verso est lungo la Baia.

 

10° Giorno:

Mossel Bay  - Arniston - 260 km

Il villaggio di Arniston offre una ricchezza di patrimonio naturale di una zona  incontaminata .. questa zona  è conosciuta anche come "Waenhuiskrans". Tradotto letteralmente significa ' grotta del bue-carro ' e prende il nome dalla famosa grotta di bassa marea che ricorda le strutture utilizzate dai coloni per ospitare i loro buoi e carri.i tetti di  paglia delle case di pescatori del Kassiesbaai, la parte più antica di Arniston, è stato dichiarato Monumento Nazionale del Sud Africa. I suoi abitanti sono probabilmente i soggetti più fotografati e dipinti in Sud Africa. Artisti e fotografi sono welcomed.The coste frastagliate con le sue innumerevoli relitti è un omaggio agghiacciante alle dell'andar per Benvenuti! 

 

11° Giorno

Arniston - Hermanus - 150 km

Hermanus:

Con la sua incomparabile bellezza paesaggistica, infrastrutture moderne, negozi esclusivi e opzioni di avventura senza fine, non c'è da meravigliarsi che Hermanus è cresciuta in dimensioni e popolarità nel corso dell'ultimo decennio.

I visitatori provenienti da vicino e da lontano dal la città per godersi il suo fascino possono assaporare il privilegio di vivere in questa regione unica. Hermanus ha lo status di essere la migliore destinazione whale watching terrestre al mondo. Balene australi visitano Walker Bay da giugno a dicembre e possono essere visualizzati da bordo di una barca, un aereo o dalla riva. Hermanus è una città cosmopolita, ma ha mantenuto alcune delle eredità del suo villaggio di pescatori . Molti mercati artigianali con  una gamma di merci interessanti, e delle  band marimba aggiungono spesso una vibrante atmosfera in diverse occasioni verso il vecchio porto con le sue antiche barche da pesca restaurate,

La  Gabbia degli squali immersioni fornisce una esperienza  adrenalinica per gli amanti dell'avventura e gite in kayak sul mare o sulla laguna .

 

12° Giorno

Hermanus  - Cape Town - 120 km

Rientro con rilascio del mezzo e trasferimento in aeroiporto oppure in hotel per la note in attesa del volo aereo di rientro