Resto del Mondo

Search Our Site

    • it-IT
    • English (UK)
 

Print

 

 

Sudafrica Western e Cape Town
 

Tappe del tour:
Cape Town - Stellenbosch - Pretoria - Pilanesberg

 

8 giorni / 7 notti - SELF RIDE - con road book in italiano - da Cape Town a Johannesburg con Volo Interno
 

Il self-drive in Sudafrica è davvero emozionante e sorprendentemente facile, grazie alla ottima rete stradale. Il denominatore comune è scoprire il fascino di questo Paese in assoluta libertà e sicurezza.

 

 

1° giorno
CAPE TOWN
Arrivo, e trasferimento in hotel.

2° giorno
CAPE TOWN 
Ritiro della moto a noleggio Partenza per la Penisola del Capo, dove è assolutamente indispensabile visitare la riserva del Capo di Buona Speranza e la salita a Cape Point. Nel pomeriggio, sosta a Boulder's Beach per incontrare la colonia dei pinguini del Capo. 

3° giorno
CAPE TOWN 
Giornata a disposizione per attività individuali e facoltative.

4° giorno
CAPE TOWN - STELLENBOSCH (KM.77)
Giornata di escursione dedicata alla celebre regione dei vigneti, con possibilità di effettuare degustazioni in aziende vinicole locali. Tappe del circuito, sono le cittadine di Franschoek, Paarl e Stellenbosch dove l’inconfondibile impronta della colonizzazione olandese risulta particolarmente evidente nelle residenze storiche accuratamente restaurate in stile Cape Dutch.

5° giorno
STELLENBOSCH - CAPE TOWN - JOHANNESBURG - PRETORIA
Rientro a Cape Town (km.50). Rilascio della moto e volo per Johannesburg. Noleggio dell'auto e trasferimento a Pretoria. 

6° giorno
PRETORIA - PILANESBERG NATIONAL PARK (KM.90 circa)
Proseguimento verso il Pilanesberg National Park che con la sua superficie di circa 55.000 ettari è il quarto parco nazionale più grande del Sudafrica e, vista la sua posizione particolarmente comoda, è largamente visitato. Istituito nel 1979 fa parte di un ampio progetto di riqualificazione ambientale e salvaguardia animale. Il parco presenta un’originale peculiarità che lo rende unico: racchiude al suo interno un cratere vulcanico di origini antichissime, risalente a circa 1200 milioni di anni fa, in parte oggi occupato dal Mankwe Lake, un piccolo lago. Il paesaggio in generale, con il suo complesso di vulcani estinti e sporgenze rocciose che si alterno a una rigogliosa vegetazione, risulta particolarmente suggestivo, anche per la presenza di tutti i più grandi felini, oltre agli elefanti, i rinoceronti bianchi, i bufali, le iene, gli ippopotami, le antilopi, il raro cane selvatico africano e più di 300 specie di uccelli. Il Pilanesberg Park, facendo parte di una zona “Malaria Free”, è particolarmente gettonato da famiglie con bambini desiderosi di partecipare a fotosafari senza correre alcun rischio di contrarre la malaria.

7° giorno
PILANESBERG NATIONAL PARK 
Giornata dedicata al fotosafari.

8° giorno
PILANESBERG NATIONAL PARK - JOHANNESBURG (KM.140)
Rientro a Johannesburg. Arrivo e rilascio dell'auto in aeroporto.