Viaggi in Autonomia

Search Our Site

    • it-IT
    • English (UK)
 

Print

 

California, Nevada, Utah, Colorado, Wyoming, Idaho e Arizona
 

Tappe del tour:
San Francisco-Yosemite-Death Valley-Las Vegas-Zion-Bryce-Yellowstone-Cody-Rockies-Denver-Mesa Verde-Monument Valley-Page-Grand Canyon-Sedona-Palm Springs-Los Angeles, California coast

 

25 giorni / 24 notti - SELF RIDE - con road book in italiano - da/a San Francisco

Un viaggio indimenticabile attraverso le principali attrazioni naturali e le più famosi città del West americano. La cosmopolita Los Angeles, l'europea San Francisco e la sfavillante Las Vegas unite ai principali parchi dell'ovest americano. Un avventura completa ed emozionante del vivendo da veri moderni Cow Boy tutto il West selvaggio , i parchi maestoni e le sfavillanti città di Las Vegas, Los angeles ,Denver e san Francisco e il sogno della Pacific coast Hwy in California.

 

1° giorno e 2° giorno
SAN FRANCISCO
Arrivo all'aeroporto di San Francisco. Sistemazione in albergo. Serata libera.
Giornata disposizione per esplorare la città e i dintorni. Attraversate la baia per arrivare all'isola di Alcatraz, il famoso penitenziario (ingresso non incluso), percorrete le vie a saliscendi sui famosi tram - cable cars. Passeggiate per Chinatown o visitate i famosi Sausalito e Muir Woods attraversando il ponte Golden Gate. Esplorate North Beach, Nob Hill, Mission District, Russian Hill.

 

3° giorno
SAN FRANCISCO - YOSEMITE - 423 km
Ci siamo ! in prima mattinata si ritira la moto presso la nostra sede centrale.
Si lascia la costa per le montagne dell'alta Sierra. Si attraversa lo spettacolare Gold Rush Country, prima di arrivare al maestoso Yosemite National Park, con i suoi panorami indimenticabili e cascate mozzafiato. 


4° giorno
YOSEMITE - DEATH VALLEY - LAS VEGAS - 565 km
Oggi si lascia lo stato della California per il Nevada; si consiglia una partenza di buon mattino per recarsi a Death Valley e per apprezzare il panorama da Zabriskie Point, nome reso celebre dal film di Antonioni. Con un breve tragitto si raggiunge Badwater che, a 86 m sotto il livello del mare è considerato il punto più basso dell'emisfero meridionale. Si prosegue per Las Vegas. 


5° giorno
LAS VEGAS
Giornata a disposizione per tentare la fortuna ai tavoli da gioco, per far shopping e per immergersi nei suoi ritmi travolgenti.


6° giorno
LAS VEGAS - ZION PARK- BRYCE CANYON - 430 km
Si lascia Las Vegas di buon mattino e si raggiunge lo Utah. Si entra nel parco Zion, dalle imponenti formazioni rocciose e con gigantesche dune di sabbia pietrificate ed incise dal vento. Si prosegue per Bryce Canyon, un grandioso anfiteatro di pinnacoli in tutte le sfumature dal giallo al rosso..


7° giorno
BRYCE CANYON - SALT LAKE CITY - 450 km
Si prosegue in direzione nord fino a raggiungere la capitale dello Utah e città dei Mormoni, Salt Lake City. Visitate Temple Square, la piazza del Gran Tempio Mormone coronato da una statua dorato dell'angelo Moroni. 


8° giorno
SALT LAKE CITY - YELLOWSTONE - 515 km
Partenza per il parco di Yellowstone, il primo parco nazionale americano. Si attraversa il parco di Gran Teton, dominato dalle aguzze vette alpine che danno il nome al parco. Entrati nel grande parco di Yellowstone, fate una prima sosta al grande geyser Old Faithful. Quindi percorrete il loop per vedere gli altri famosi fenomeni geotermici del parco.

9° giorno
YELLOWSTONE
Giornata a disposizione per esplorare il parco. Ci sono due percorsi stradali che includono le principali attrazioni.


10° giorno
YELLOWSTONE - CODY - 214 km
Partenza per Cody, per visitare il Buffalo Bill Historical Center, il più completo museo del vecchio west.


11° giorno
CODY - CHEYENNE - 635 km
Sulla via per Cheyenne si passa Thermopolis dove si trova Hot Springs State Park con una delle più grandi sorgenti di acque termali del mondo. Si prosegue per Cheyenne attraversando infinite praterie ondulate.


12° giorno
CHEYENNE - ROCKY MOUNTAIN NATIONAL PARK - DENVER - 310 km
Il viaggio prosegue per il grandioso Rocky Mountain National Park, fra cime che superano i 4.000 m d'altezza, una regione selvaggia popolata di animali selvatici. La Trail Ridge Road sale a 4.000 m all'Alpine Visitor Center offrendo molti spettacolari belvedere. Nel tardo pomeriggio si arriva a Denver, città che unisce il fascino del vecchio west alla modernità.


13° giorno
DENVER
Giornata a disposizione per scoprire il Rocky Mountains National Park, a circa 80 km a ovest di Denver, caratterizzato da vette alte più di 3500 metri, laghetti alpini, strette gole e ampie vallate. Da non perdere è il Trail Ridge Road, un percorso di circa 80 km che attraversa il parco da est a ovest, e che raggiunge quasi 4000 metri. Per questo motivo la visita va effettuata nei mesi estivi.
 

14° giorno
DENVER - SILVERTON - DURANGO - 550 km
Partenza di buon mattino per la traversata delle Rocciose. Si arriva a Grand Junction, dove il Green River confluisce nel fiume Colorado. Da Grand Junction nel pomeriggio si prosegue per Silverton dove si può provare l'emozione di viaggiare sul vecchio trenino per Durango in un percorso mozzafiato di circa 70 km o proseguire in auto fino a questa cittadina dove si respira ancora l'aria del vecchio West.


15° giorno
DURANGO - MONUMENT VALLEY - 260 km
Si prosegue in direzione sud e si entra in Arizona. L'Arizona settentrionale è la terra degli indiani Navajo. La giornata culmina con l'arrivo a Monument Valley, un paesaggio reso celebre da innumerevoli film western.


16° giorno
MONUMENT VALLEY - DESERTO DIPINTO - GRAND CANYON - 280 km
Si consiglia una partenza di buon mattino per potre visitare il Deserto Dipinto. Si raggiunge il Grand Canyon, uno degli spettacoli naturali più grandiosi del mondo, pareti alte migliaia di metri erose dal fiume Colorado nel corso di milioni di anni. Da non perdere il tramonto da Hopi Point.


17° giorno
GRAND CANYON - SELIGMAN - ROUTE 66 – LAS VEGAS - 350 km
Il mattino presto è perfetto per ammirare il Grand Canyon all'alba. Si riparte per Williams e Seligman. Quest'ultima fu un tempo una cittadina piena di attività sulla Route 66. Il tratto di strada da qui a Kingman è il più lungo rimasto della strada storica originale. SI passa per  Laughlin, sulle rive del fiume Colorado prima di arriva re a Las Vegas.


19° giorno
LAS VEGAS
Giornata di relax in  attesa della vibrante notte nella città più pazza d’America!


20° giorno
LAS VEGAS -  BARSTOW  - LOS ANGELES - 410 km
Partenza per Palm Springs, oasi di campi da golf e alberghi di lusso nel cuore della Cochella Valley, vero rifugio per ricchi e e famosi. Da non perdere il Desert Museum (ingresso non incluso). Proseguite attraverso San Bernardino e le montagne di San Gabriel fino a Los Angeles e alla costa del Pacifico. Riconsegna della'uto e fine del tour.


21° giorno
LOS ANGELES
Giornata a disposizione per la visita della città e dei dintorni.


22° giorno
LOS ANGELES –PISMO BEACH  - 284 km
Si inizia la percorrenza di una delle strade più belle del mondo. La Pacific coast Highway. Venice, Malibù, Santa Barbara, Pismo,San Louis Opisbo …Nomi evocativi di città che hanno fatto la storia e il mito del Golden state e della cultura surfer.


23° giorno
PISMO BEACH  - MONTEREY -  250 km
Continua la risalita verso nordprima di arrivare alla Bay area e alla fine della nostra grande avventura si visitano le ricche e famose areeed i Monterey Carmel e la 17 miles road una delle strade panoramiche più belle al mondo.


24° giorno
MONTEREY – SAN FRANCISCO  - 160 km
Rientro a  SAN Francisco passando per un altro pezzo di strada meravigliosa e panoramica che culmina nella fertile regione collinare preludio della Bay Area . serata di arrivederci dal punto dove è iniziata questa grande avventura. San Francisco!


25° giorno
SAN FRANCISCO
In mattinata riconsegna della moto ( entro l’ora di presa) e trasferimento in aeroporto.
 


NOTE IMPORTANTI: 
Ogni Itinerario può essere percorso in direzione opposta tuttavia le soluzioni consigliate prendono in considerazioni dinamiche tecniche legate alla natura degli itinerari stessi, del ritiro/rilascio dei mezzi e al corretto smaltimento del fuso orario da parte del viaggiatore. Le tappe potrebbero comunque avere un ordine diverso in base alla disponibilità degli hotel. Le eventuali variazioni verranno segnalate al momento della conferma definitiva dei servizi. Gli alberghi offrono sempre soluzioni alberghiere pulite e riposanti ,sono selezionati durante i nostri viaggi e controllati continuamente dai nostri corrispondenti e scelti per posizione e comfort in funzione del viaggio motociclistico. E' previsto l'alloggio in alberghi di categoria turistica o turistica superiore (3* oppure 3*s) . Oltre a soluzioni di alloggio in piccoli alberghi "on the road" a gestione diretta, annoveriamo fra nostri principali partners tutti i piu' grandi gruppi alberghieri americani. Tuttavia per chi volesse alberghi di categoria Superiore o Luxury , Ranch, Boutique Hotel etc possiamo fornire su richiesta consulenza personalizzata per guidare il viaggiatore alla scelta piu' opportuna.